Preferiti settembre 2016

I preferiti! Per due mesi di fila! Yeeehhhh.

  • Sembrava una felicità di Jenny Offill e Il segreto di Lady Audley di Mary Elizabeth Braddon
  • Passare pomeriggi e sere a leggere senza interruzione
  • Il vostro hotel a Lanzarote, così chic
  • Lanzarote (sì perché la vacanza è finita ai primi di settembre). Eventuali interessati alle tue vacanze trovano qualche dettaglio qui: https://liseinviaggio.wordpress.com/2016/09/08/impressioni-a-caldo-lanzarote-e-fuerteventura/
  • I pranzetti con le amiche ora che lavori nella sede in centro
  • La sede in centro
  • L’abbronzatura
  • Lo smalto n. 440 Cherie Macaron di L’Oreal Paris (ma anche il 220 Dimanche Apres Midi, che ti è durato un’eternità)
  • L’illuminante Mary-Lou Manizer
  • I video di Giorgia April (https://www.youtube.com/user/giorgiapril), che probabilmente tra poco ti denuncerà per stalkeraggio

Quali sono invece i preferiti dei lettori?

Annunci

3 commenti

Archiviato in falegnameria cerebrale, i preferiti del mese

3 risposte a “Preferiti settembre 2016

  1. Beh, ti posso dire i preferiti di Ottobre…
    – le giornate che si allungano
    – la frutta sui banconi del supermercato. Erano anni che non vedevo frutta vera, dopo quella di plastica con muffa scandinava
    – una festa a cui ho bevuto troppo. Sia io che l’Orso.
    – la giornata di devastazione che ne è seguita, facendomi sentire di nuovo giovane universitaria
    – le piantine di basilico che resistono e crescono sul balcone: chi l’avrebbe mai detto?
    – l’albero di Natale che abbiamo allestito al chiosco in spiaggia. E’ la prima volta in vita mia che faccio l’albero, da sola, senza i miei genitori (fuori da casa non l’ho mai comprato, addobbato, mi sembrava inutile visto che per Natale tornavo sempre in Italia) e che lo faccio a +20°, in spiaggia
    – essere entrata in pantaloni che avevo comprato due anni fa e che mi stavano stretti.
    Un abbraccio! :* (E torna!)

  2. io tutti i giorni vengo qui in attesa del Riassuntone!

  3. barbararossi752966520

    Lise, dalle reminiscenze di Splinder (macistevsfreud, non so se ti dice qualcosa) ogni tanto girello sul tuo blog. Perché mi piace leggere&rileggere i tuoi post, vedere l’evoluzione che hanno avuto, e mi piace come scrivi. Spero ti rimanifesterai, quando ne avrai di nuovo voglia. Credo tu abbia un nutrito, affezionato seguito, discreto e tenace come te:) a cui manchi molto. A rileggerti presto, spero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...