La verità in faccia

C’è una ragione se non ti fai mai fotografare. In foto sei orrenda. Cioè, sei orrenda anche di persona, ma è una cosa alla quale una non pensa genericamente nella quotidianità di tutti i giorni, a parte i momenti davanti allo specchio per il trucco. In foto trovi spiattellata tutta la tua bruttezza senza pietà. Alla collega Manicomio dici sempre che vuole le foto con te per far risaltare di più la sua bellezza (non è vero, naturalmente: lei è così bella che non si nota nemmeno che nella foto ci sono altre persone).
Quindi, dicevi, fondamentalmente non ti fai fotografare mai. A volte però cedi, pensi che ti piacerà ricordare il momento in cui eri lì in quel posto che ti piaceva tanto o a fare quella cosa tanto divertente. E poi, ogni volta, lo shock.
Così per altri due anni niente foto. Stamattina stavi scaricando le foto fatte all’orto botanico di Cagliari e ne hai trovate anche due dove c’eri tu. Non te le ricordavi. Sicuramente le avevi rimosse.
Ti è preso un colpo.
Sembri tua suocera. Non è una battuta. E’ vero. Ti sei presa paura.
Hai sempre saputo di essere brutta, ma non pensavi così brutta.
Però ti è venuto anche da ridere. Hai pensato a tutti quei tizi che di tanto in tanto rispuntano dal passato pensando di volerne ancora. Sapessero che sei diventata così finalmente cancellerebbero il tuo numero dalla loro rubrica.
Stai pensando che quando qualcuno di questi si rifarà vivo risponderai con il file jpg. Vedi poi come scompaiono per sempre.

Annunci

7 commenti

Archiviato in Senza categoria

7 risposte a “La verità in faccia

  1. Bratinez

    Io non ci credo che sei brutta. E poi, cosa vuol dire brutta? Se dovessimo stare a guardar le foto… Non ti ho mai visto, ma mi piaci, Lise 🙂

    • grazie, sei carina 🙂
      la foto è tremenda, il mio collega dice che sembra quella delle persone che poi scompaiono. però è davvero un buon monito per mettermi seriamente a dieta, fare attività fisica e smetterla di vestirmi da sciattona (non so come mio marito non abbia chiesto il divorzio dopo le mie mise di questa estate)

      • Bratinez

        Ahahahaha! Ecco, magari, la luce giusta e una foto presa in un momento felice aiutano, anziché fototessera modello Chi l’ha visto 😀

  2. fiamma

    se non la smetti, ti picchio con il randello (cit)

  3. Caroline

    Come mi dice sempre mio marito (fa il fotografo) il problema non sei tu è la luce : )

    • tuo marito mi sembra il collega che voleva sistemarmi la foto con photoshop 🙂
      sicuramente la foto è orribile per tante ragioni (devi vedere che smorfia che ho), ma la stazza del soggetto è la principale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...