I preferiti di marzo

Era ora.

1. La Bortolina. Scoperta per caso chiedendo in un ristorante piacentino se avessero lo gnocco fritto da accompagnare ai salumi. No, avevano la Bortolina: una specie di frittella fatta di pastella di farina, ma fritta per davvero, unta come lo gnocco fritto e buonissima.
2. Il the alla menta Jardin Majorelle de “L’Arte del Ricevere”.
3. La base Splendore di Lush mischiata al fondotinta.
4. L’aperitivo con Drew e la cena con Meg.
5. Il Rita, gli aperitivi e il Vodka Zen.
6. Bel-Ami di Guy de Maupassant.
7. La torta magica di Ciliegina sulla Torta.
8. Le decolletee grigie di Tods comprate all’outlet. Comodissime e bellissime, sono piaciute perfino alla collega Leggiadra.
9. Rodrigo Palacio (che se va avanti così finisce pure nei preferiti di aprile).

Annunci

6 commenti

Archiviato in i preferiti del mese

6 risposte a “I preferiti di marzo

  1. Denise Cecilia S.

    Inutile dire che bortolina-gnocco, thé e torta mi hanno conquistato.

  2. dafmarted

    a casa mia si chiama bortellina! Quest’estate la mangiavo a colazione, a merenda a pranzo sempre… avevo la scusa di allattare e mia mamma me la faceva continuamente…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...