Le parole che ti ho già detto
(Prima o poi ti arriva una mazzata)
Da quando hai cambiato capo, ad aprile, tutte le tensioni con quello precedente sono sparite. Certo, lui si è levato un bel peso e tu pure. Ma questo non vuol dire che tu ora gli voglia bene. Una parte di te non lo perdonerà mai per il lavoro che ti ha messo a fare. Il resto preferisce ignorare questo aspetto per quieto vivere.
Ora che le tensioni sono sparite, si diceva, non ti preoccupi di dirgli di tanto in tanto cose terrificanti che una persona a modo non dovrebbe nemmeno pensare e ti senti che prima o poi la sua pazienza si esaurirà e ti corcherà di mazzate come probabilmente meriti.
La prima volta è stata durante una riunione con tutti i grandi capi. Mentre tu sistemavi una serie di carte lui ha preso posto tutto ciarliero accanto a te e ha annunciato: "Guardate com'è serena e pensare che una volta mi odiava" e tu, tutta pacifica, sempre riordinando i fogli: "Ma io ti odio ancora". Tutti han pensato che scherzassi e son scoppiati a ridere, tu hai continuato a rimestare i fogli.
L'altro giorno con l'avvocato della 231, venuto apposta da Modena per la vostra società di Bologna, c'era anche lui. E siccome chiedeva lumi sulla legge, tu sempre impegnata a prendere appunti sul tuo quadernetto, senza alzare la testa hai domandato: "Ma non l'hai fatto anche tu il corso come tutti?". In quel momento è calato il gelo. E tu ti sei resa conto solo allora che effettivamente queste non son domande da farsi a un Direttore Generale. Ma lui l'ha presa a ridere.
Infine venerdì è entrato nel vostro ufficio d'umore molto ciarliero. Voi eravate tutte e tre impegnate ognuna a modo suo e non avevate la testa per ascoltare le sue chiacchiere (lui è molto divertente quando chiacchiera, ma eravate semplicemente incasinate) e quindi assolutamente non interessate. Lui però voleva essere intrattenuto (adora essere intrattenuto) ha proseguito il suo show per un po', nonostante il vostro palese disinteresse, al che tu a un certo punto sei sbottata: "Senti, se vuoi ti presto un libro".
Probabilmente medita di licenziarti e te lo dirà all'improvviso, come quando ti spostò. E stavolta te la sei proprio cercata.

Annunci

8 commenti

Archiviato in Senza categoria

8 risposte a “

  1. per fare carriera bisogna essere o leccaculo o sfrontati. e visto che tu non sei leccaculo, è giusto che tu sia sfrontata.
    anche se so perfettamente che non lo fai per la carriera.

  2. La penso, uguale uguale, come Oltranzista.

  3. la sensazione mia è che gli piace stuzzicarti e vederti incazzata nera, ma son poco acuta nelle relazioni lavorative.

  4. cri, ma sono io che gli dico cose tremende, in qualsiasi contesto (v. quella davanti all'avvocato), lui mai. e questi erano solo esempi, ce ne sono altri
    oltra, caroline, non so, non avendo mai fatto carriera non so come si fa 🙂

  5. l'altra sera ero con un'amica che mi diceva un po' depressa che il capo la sta forse odiando perché le fa dei commenti acidi ai quali lei risponde sempre un po' male. "Oh insomma, non riesco a leccargli il culo, e allora a volte sai come sono fatta: lui mi provoca e io reagisco".
    Dopo mezz'ora le arriva il seguente sms: "Solo per precisare: la provoco e la sprono per avere una sua reazione, certo del suo talento. Quindi si arrabbi sempre e reagisca. Cordialità"
    Mi stavo commuovendo per lei!
    (Questo per dire che a volte pensiamo cose che invece no. Controlla il telefonino, vah. 🙂

  6. o la posta. mi è arrivato un biglietto di auguri non firmato

  7. secondo me si sta innamorando 🙂

  8. estate, se non fosse che gli piacciono quelle gnocche lo potrei pure credere 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...