Se tu avessi le ferie e non potessi andar via da Milano ti compreresti il libro "101 cose da fare a Milano almeno una volta nella vita" e ti proveresti a farne più possibile. Ammetti comunque che l'altro giorno lo guardavi alla Feltrinelli ed eri indecisa se prenderlo su lo stesso, poi hai deciso di no per il momento e lo hai rimesso giù. Comunque prima ti sei guardata l'indice e hai visto che diverse cose già le avevi fatte per conto tuo e va bene così.
Ci hai passato le ore in libreria, alla fine se fossi in ferie per un mese probabilmente compreresti un sacco di libri (già così…) e ti chiuderesti in casa a leggere.
Comunque ieri poi sei andata per mostre. Sei andata a Brera a vedere Burri e Fontana. Ti aspettavi un allestimento apposito, invece no: le sale dei due artisti erano sparpagliate per tutte le sale, nei buchi liberi, negli interstizi, sulle porte. Un disastro. Con la pretesa per di più dell'attinenza. Ma come si fa a guardare un'opera di Burri (con tutto il rispetto per Burri, che tu adori, altrimenti non saresti andata alla mostra), quando è appesa accanto alla Cena di Emmaus del Caravaggio? Non sarebbe stato meglio ricavare un paio di sale, anche in un altro museo, per dare lo spazio adeguato ai due autori? Comunque tu Fontana non lo conoscevi, te ne sei innamorata follemente.
Stupende invece le due mostre alla (o al?) Forma, quasi deserto: favolose. Stern che aveva davvero un talento per cogliere l'espressività dei soggetti, che quasi lo vorresti chiamare e implorare di farti un ritratto e Olaf, che paura, in particolare i due filmini, anche se le persone fotografate sono tutte bellissime, una bellezza innaturale, finta, così posticcia da mettere a disagio.
Hai camminato tantissimo, sognando un gelato che non sei riuscita a prendere e forse è meglio così, visto che continui a pesarti ogni mattina e a ricevere responsi sgraditi dall'Ottavia.
Comunque oggi sei tornata al lavoro, hai smesso di fare la turista nella tua città, fino a venerdì va così, poi si parte per il mare, tu, il marito e la gatta, armi, bagagli e lettiera: ciao ciao.

Annunci

19 commenti

Archiviato in Senza categoria

19 risposte a “

  1. tuffatore

    beata te che puoi portare la gatta, la mia soffre l'auto, anche se prende pasticche apposite e così io e i miei facciamo vacanze intelligenti in modo da non essere via nello stesso momento…. aiuto

  2. poverina! l'anno scorso abbiamo portato la pina nelle marche, è vero che era cucciola, ma si è fatta tutto il viaggio d'andata dormendo e speriamo che lo faccia anche quest'anno. al ritorno piangeva un po', ma secondo me perché era spaventata, infatti non appena infilavo la mano nel trasportino si calmava.

  3. tuffatore

    con la mia non c'è niente da fare e pensa che anche ormai sono anni che non a portiamo in macchina, appena vede aria di viaggio si nasconde e non si fa trovare. Sarà che è anziana ma è diventata molto complicata… se passa la notte da sola fa dispetti a più non posso e quando i miei tornano gli mette il muso… però la adoro, anche perchè a me non pianta la piva… 

  4. Lise, allora buone vancanze anche a te …che cosa ti porti da leggere?quanto alle mostre, aspetto con ansia Goya dal 22 settembre!

  5. burri and fontana love.buone vacanze 🙂

  6. lise … volevo dire Dalì, sorry 🙂

  7. tuffatore, durante il viaggio di nozze, quando appunto passava la notte da sola, ci ha fatto la pipì dappertutto in casa e anche in questi giorni, quando siamo a casa, a volte lo fa (ieri mi ha fatto pipì sulle ciabatte, la malnata!)dea, mi porterò sicuramente "Chiedi scusa!", poi la Vargas (ne ho diversi, ma non vorrei fare indigestione), per il resto devo ancora decidere, ma vorrei portare tanti libri piccoli, comodi da mettere nella borsa della spiaggia. anch'io attendo dalì, spero che non sia una delusione come hopperlaclauz, tanto amore sì, ma mostra brutta, mostra cattiva (no, vabbe', brera sempre bellissima, l'allestimento non mi è piaciuto). era bellissima invece la mostra di burri in triennale di un paio di anni fa

  8. A me 101 cose da fare a Milano l'hanno regalato. Gradevole, scritto discretamente, da sfogliare, e leggiucchiare nei momenti morti, ma, come immaginerai, niente di eccelso. In compenso poco fa su bol ho comprato 5 (cinque) libri per la modica cifra di 19 euro. Tre sono di Manganelli, che non l'ho mai letto e mi vergogno. 

  9. (ehm… trentanove euro, non diciannove)

  10. mrinalini, qui c'è sintonia! proprio ieri ho comprato 4 libri su bol, pagandoli in tutto 32 euro, dovrebbero arrivarmi domani. due sono di cucina, gli altri due sono della szabò, di cui ho appena letto La porta e sono rimasta folgorata. ammetto cospargendomi il capo di cenere che nemmeno io ho mai letto nulla di manganelli, ma a questo punto aspetto i tuoi commenti prima di affollare ulteriormente la mia povera libreria dei "non letti", dove ammetto di non avere più spazio

  11. Io non vado alle mostre da troppo tempo. Credevo di essere qui a Milano settimana scorsa, invece alla fine ci son stata solo un giorno e sono riuscita giusto ad andare al supermercato. Però basta leggere te per sapere dove andare! ;.)

  12. lady, magari puoi anche sfruttare i miei commenti per far credere che ci sei stata! 😀 no, che poi sono anche lacunosa: con erbasalvia e alja siamo andate a vedere anche la mostra di francesca woodman, settimana scorsa. io sono uscita con gli occhi fuori dalle orbite comunque: una roba deprimentissima. e però secondo me val la pena

  13. Andrò stasera a vedere la mostra al Forma. Ti racconterò.

  14. persempremamma

    Spero di poter vistare presto qualche mostra anche io, mi segno Dalì, sia mai che riesca ad andare.Il libro "101 cose…" ce l'ho, carino, io l'ho comprato solo perchè mi ricorda Milano :')Mi piace la Vargas, hai mai letto niente di Alicia Gimenez-Bartlett?Daniela

  15. ciao Daniela, sì, ho letto i primi tre romanzi, che Sellerio ha ristampato tutti insieme, Serpenti nel paradiso (diversi anni fa) e poi uno non giallo che però non mi era piaciuto, non ricordo il titolo, aveva a che fare con la maternità

  16. cito f. : quel libro è una ciofeca!

  17. ma no, dai, alcune cose sono carine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...