Stanotte sei andata a dormire tardi per finire "Le perfezioni provvisorie" (che avevi cominciato proprio ieri sera) e mentre ti infilavi nel letto con Stear e la Pina che già dormivano da ore, pensavi che è questo che sei tu. Tu sei quella che legge fino a tardi e che non potrebbe vivere senza i libri. Che il resto della tua vita, anche tutto ciò che è bello e ti rende felice è un contorno a questo tuo amore per la lettura.
Lo sai che leggi poco, rispetto a coloro che hanno la tua stessa passione. Ma non è mica una questione di quantità e nemmeno di qualità. E' questione di come ti senti, di come stai mentre leggi o dopo aver finito un libro. E di come stai invece in quei giorni in cui non riesci a leggere e al massimo sfogli le tue amate riviste di cucina.
Così se devi domandarti di cos'è fatta la tua vita, basta le domande sulla realizzazione personale, i sogni, il lavoro che non ti piace, vincere, perdere X. Perché alla fine è tutto funzionale a questo. E perché non c'è nulla della tua vita attuale a cui non rinunceresti per i libri.

Annunci

18 commenti

Archiviato in Senza categoria

18 risposte a “

  1. che cosa bella che hai detto, lise.

  2. oh, bè, anche io.(pensavo una volta che la prigione, per un tempo limitato, non mi dispiacerebbe)

  3. se qualcuno stesse alla finestra per buttarsi  e mi chiedesse per quale motivo vale la pena vivere, io da sotto gli urlerei "i libriiiiiiiiiiii"

  4. per una volta le dimensioni (e la quantità) non sono importanti 🙂

  5. (Mi piace questa tua riflessione)io invece all'aspirante suicida risponderei "la musica".

  6. persempremamma

    Che bel pensiero Lise. Anche io non potrei fare a meno dei libri, ho sempre qualcosa da leggere in borsa, me li sono portati anche in ospedale per partorire e quando parto per le vacanze quella dei libri è la borsa che impiego di più a preparare (sto già pensando a cosa portare quest anno)daniela

  7. che bel gruppone che siamo, evviva!daniela, vogliamo aggiungere che uno dei momenti più belli è quando si sta davanti alla pila dei libri non letti per scegliere il prossimo?

  8. IO dico sempre che il momento più bello della giornata è quando me ne vado a letto con un libro. o quando sono al lago in terrazza con un libro. o su un treno per un viaggio lunghissimo con un libro. Insomma, ci siam capite.

  9. c'è stear, spero, che conta più dei libri!

  10. Eh, si.Amore purissimo, quello per il libro.E poi mi piace questa cosa del leggo poco, nel senso che la condivido: anche a me sembra sempre di non aver letto abbastanza.

  11. estate, io mi rallegro sempre dei lunghi viaggi in treno da solaerba, veramente, dovessi scegliere tra lui e i libri non so se sceglierei lui, perché senza libri sarei infelicissimacristina, ma io conosco persone che leggono più di cento libri l'anno, per quello dico che leggo poco. poi ovviamente c'è anche un po' l'ingordigia letteraria, che però è un bel "mangiare" e non si ingrassa

  12. io qua ringrazio pubblicamente lise perché le ho copiato l'idea della sezione della libreria dedicata ai libri ancora da leggere, di fronte alla quale sto per qualche minuto prima che la manina si decida. 🙂

  13. si, so cosa intendi e anche io conosco persone che leggono libri a dozzine…se poi di queste dozzine resta qualcosa, ben vengano i bulimici letterarima io ho il ricordo di una ragazza, conosciuta tempo fa, che quando finiva un libro diceva "fatto", come se avesse sbrigato una pratica fastidiosaho sempre paura, leggendo avidamente, di perdermi la gioia di gustare le paginepreferisco, ma è una scelta dettata da tante cose, compresa la stanchezza e l'età ragguardevole, la lettura lenta(ma è una cosa mia personale, del tutto opinabile)

  14. quoto in pieno.e poi no, non si tratta di quantità ma di qualità, di quello che ti lascia dentro, che puoi percepire e portarti dentro come un tesoro 🙂

  15. :)(a volte, basta una faccina)

  16. Ah, che parole sante.Io ci ho aggiunto anche la scrittura, alla lettura, ma veramente solo di recente, da qualche mese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...