Vorresti che i tuoi genitori non ti avessero inculcato il principio dell'educazione prima di tutto. Per te, che sei una persona riservata e poco brillante, con un disgraziato esprit d'escalier, una buona dose di maleducazione sarebbe uno strumento utile per non farti mettere i piedi in testa dagli arroganti. Invece tu ti mordi sempre la lingua prima di dare delle risposte sgarbate, offendere le persone non è nel tuo stile, col bel risultato che invece tanti altri di offendere te non si fanno proprio nessuno scrupolo.
Oggi sei proprio di quell'umore che ti fa pensare che i valori sono le consolazioni di quelli che soccombono.

Annunci

9 commenti

Archiviato in Senza categoria

9 risposte a “

  1. eri nel mio ufficio, ieri?identica situazione: avevo sulla lingua frasi al vetriolo che non avrei mai pronunciato, col risultato che lo stomaco si è attorcigliato per tutta sera.(Però non ho rimpianto di non essere maleducata)Ringrazio ancora questo blog perché qui mesi fa avevo imparato cosa fosse l'esprit d'escalier e ne ho potuto fare sfoggio. 🙂

  2. Cara Lise, condivido.Alla fine in questo paese quelli che hanno la meglio sono sempre i maleducati, i disonesti e gli arroganti e noi rimaniamo sempre più disorientati.

  3. … e per di più quelle rare volte che vorrei offendere mi incespico e mi sputacchio addosso perchè la maleducazione è qualcosa di innato e naturale se nno ce l'hai è meglio che lasci perdere.anch'io come canto ti son grata per l'esprit d'escalier ma non lo pronuncio mai ad alta voce perchè mi sputacchierei addosso pure in quel caso.

  4. ah, amichette, meno male che ci siete voi che siete il conforto della mia vecchiaia. dovevate vedermi oggi nel corridoio, parevo un bufalo imbufalito (per l'appunto), poi mi sono fermata e sono tornata indietro per non fare piazzate(ossi, non credo dovresti preoccuparti di dirlo tanto in giro questa cosa dell'esprit, perché tanto non si viene capiti in genere) 🙂

  5. sarò onesta: l'educazione è molto sopravvalutata.

  6. Qualora non si possa passare direttamente al duello dietro il mai troppo rimpianto Convento delle Carmelitane, è effettivamente opportuno dire cose incomprensibili. Generano sempre una rilevante inquietudine nel pubblico. E "non bisogna mai risparmiare ad alcuno lo shock dell'incultura" (bellissima frase non mia).

  7. edi

    @ erba, e io invece dico che è sempre troppo sottovalutata.

  8. non è l'educazione che ci rende migliori. essere educati, cioè, DOVER ESSERE educati, come lise in questo post, è frustrante. quindi sì, è sopravvalutata. che li offenda, non sarà una persona peggiore se metterà da parte l'educazione. a volte, l'educazione è solo una sovrastruttura che ci impedisce di essere spontanei.

  9. non sono a favore della spontaneità a tutti i costi, comunque, visto che la maggior parte della gente è maleducata, direi che il valore non è granché "valutato", se mi si passa l'incarto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...