Se potessi strappar via da te quella che sei e che non sopporti, vorresti sostituirla con una personalità come quella della collega Leggiadra. Col suo modo di fare chiassone e amicone sa farsi benvolere da tutti, sta sempre al centro dell'attenzione oppure al telefono, sa sempre cosa va e cosa non va fatto e anche quando sbaglia non perde mai la sicurezza di sé.
Tu sei insicura anche quando hai ragione, sei perdente anche davanti a te stessa, sei musona e scorbutica e fatichi a ottenere le cose. Ti fai calpestare da tutti, come uno zerbino consumato. A lei questo non succede, non lo permette, sa imporsi e vendersi, dice sempre che va tutto bene anche quando non è vero. Per certe cose tu non le credi neanche più, ma è evidente che lei si crede da se stessa e questo basta. Piacerebbe anche a te.
Lei di te dice che sei un'intellettuale e questo ti dà sui nervi, ti sembra un modo per rabbonirti. Ma quale intellettuale, vorresti dirle, sono solo una sociopatica.
Oggi c'erano gli sconti su BOL, hai comprato 5 libri. Poi hai guardato anobii: in tutto il 2010 hai letto solo sei libri. Sei un bel po' indietro. Dove butti tutto il tuo tempo proprio non si sa.

Annunci

21 commenti

Archiviato in Senza categoria

21 risposte a “

  1. come hai ragione sull'essere sociopatiche, proprio ieri mi rammaricavo di non riuscrie neppure a fare due chiacchiere con la portiera e che nel palazzo dove vivo da tre anni nessuno mi conosce, se non avessi una famiglia, avrei probabilmente fatto la fine di una barbona.ps: non che parlare con la portiera o con i vicini mi cambierebbe la vita ma il mio rammarico è che certe cose così semplici proprio non le riesco a fare e questo è patologico, è evidente. 

  2. ossi, nella casa nuova io ho fatto conoscenza coi vicini grazie alla Pina, che si fa delle gran passeggiate sulle scale e che è un grande strumento per "attaccare bottone" (con chi vuole naturalmente). viceversa, nell'altra casa dove ho abitato 7 anni c'è tuttora gente che non mi saluta e secondo me perché non mi riconosce, nonostante abbia partecipato a tutte (e dico tutte) le assemblee di condominio

  3. Mah, io trovo che essere sociopatiche sia un vantaggio.Per carità, mi piace fare amicizie ma il punto è che non mi piace socializzare  con tutti. Qui in ufficio devo sempre inventare una scusa per potermene tornare tranquillamente da sola senza prendere i mezzi con i colleghi ed essere costretta a fare conversazione.E anche a casa trovo che sia meraviglioso non aver stretto amicizie con i vicini perché poi ce li hai sempre lì che vogliono darti della ciancia..Le persone estramente socievoli in realtà nascondono un forte senso di inadeguatezza che devono tener a bada cercando di piacere il più possibile.Siamo tutti insicuri Lise, ognuno di noi cerca di fronteggiare l'insicurezza come può.

  4. caroline non discuto l'analisi, ma il risultato è che quando lei ha bisogno sono tutti a farsi in quattro per fare le cose per lei (rifila agli altri un sacco di lavoro che non le piace), tutti la stimano e la tengono in grande considerazione anche quando non fa nulla, se un'idea viene a lei è una grande idea, se viene a me non se la fila nessuno. ed ecco che finisco a occuparmi di normative ISO :((sui vicini non mi pronuncio: ce n'è di più o meno simpatici)

  5. Mmmm, capisco, effettivamente la cosa diventa assai irritante. Che dire, c'è gente che riesce ad esercitare sugli altri un grande fascino e solo per questo riesce ad ottenere tutto.Ne conosco anch'io purtroppo, e perdo tempo a studiare il modo di far crollare il loro mito. E alle volte mi chiedo: ma solo io mi accorgo di quanto sia un bluff?

  6. non so. secondo me la cosa difficile è essere socievoli spontaneamente.perchè a recitarlo si impara.

  7. lei sfrutta gli altri. io non ti ci vedo, a fare il cuculo.

  8. /il tempo lo butti a cucinare!

  9. musona,  io ti trovo spiritosa e tagliente e ti voglio un sacco di bene.gne gne gne

  10. alja, gne gne gne 🙂 anch'io ti voglio tanto bene!erba, c'hai ragione! no, nemmeno io vorrei fare il cuculo, non mi interessa proprio, però mi piacerebbe essere amicona-chiassona-socialonacinas, ma lei lo è proprio di carattere eh, mica è una posacaroline, guarda, secondo me nel suo lavoro è anche brava. però magari 60% è competenza (o anche saperci fare, mica che non sia una qualità) e il restante 40% è facciata. e quella facciata, quanto vorrei averla anch'io

  11. Me la terrei, la definizione di "intellettuale".Secondo me fa sempre la sua figura in società U_U

  12. secondo me non sei sociopatica. anzi. non sei accondiscendente con tutti e fai delle scelte sulle tue frequentazioni. francamente mi sembra già tantissimo, perchè chi fa delle scelte oggi è una perla rara.e poi sei ironica, hai un sacco di interessi…sul lavoro non ti conosco, ma secondo me sei molto meglio di come ti descrivi, e man mano che ti conosco ne sono sempre più convinta :)a domani :)))ps mannaggia a me che ho letto… cosa sono sti sconti su bol??? mi devo trattenere perchè considerato il salone e la concentrazione nella stessa area di libri insieme ad alja ed al mio portafogli rischio disastri economici 😉

  13. E allora mia cara Lise si può soltanto invidiarla.

  14. Premetto che non ti conosco e non ho assolutamente facoltà (e la pretesa) di giudicare nessuno, ma leggendoti mi sembra di capire che tutto questo gravita fondamentalmente intorno alla tua insicurezza che determina la tua invidia(?) nei suoi confronti e ti mette a disagio nel relazionarti con gli altri, o quantomeno ad accettare la tua riservatezza ed i tuoi tempi di avvicinamento e cucitura di bottoni…Forse il pagargonarti a lei, il confronto tra i suoi successi ed i tuoi (in)successi ti fa sentire, come dici tu, perdente anche davanti a te stessa.Tu sei tonda (metaforicamente parlando eh!) e non puoi diventare quadrata… Avrai dei pregi, aspetti che sortiscono lo stesso effetto che ottiene lei, magari ad una cerchia di persone meno nutrita, ma se vedi sempre il bicchiere mezzo vuoto ti resta un'eterna, ed ingiustificata, insoddisfazione. Valorizza le tue caratteristiche, le tue particolaritàDopo sto pippotto mi sono depresso e non mi sopporto nemmeno io :(…ed ho letto ancora meno di te, in questo 2010. Non aggiorno nemmeno più anobii.psle intellettuali hanno un fascino discreto, non meno intrigante delle chiassone-amicone.

  15. pepper mi fai sempre un sacco ridere. lo scriverò sul curriculum :)elo, quali sconti su bol? non c'è NESSUNO sconto su bol :Dguarda, anche lei ha le sue amicizie eh, non è che esce con tutti. è solo giovialona allegrona e ispira simpatia a tutti e questo obiettivamente torna comodo sul lavorocaroline: infatti sono molto invidiosa :)rebowsky, avrai sicuramente notato che il sottotitolo del blog è "bassa autostima e tacchi alti" 🙂 al di là della tua analisi, che comunque ci ha preso, il fatto è che io penso che quelle sue caratteristiche la facciano vivere meglio. lei non si fa tutti i problemi che mi faccio io. e la sua sicurezza in quello che fa (vera o di facciata) insieme alla sua socievolezza la aiutano parecchio sul lavoro.

  16. ah poi volevo dire una cosa sull'appellativo di intellettuale. non è l'aggettivo in sé, non ho niente contro gli intellettuali, anzi. solo che ho l'impressione che lei lo usi a mò di contentino oppure come "carota" per farmi fare cose che lei non ha voglia di fare. che ora che siamo in due uffici separati non è più possibile, ma che ha sfruttato finché ha potuto (e finché la mia tontaggine gliel'ha permesso)

  17. insomma i simpatici fan più strada dei bravi.

  18. be' sì, ma è così da sempre credo

  19. Beh, ma con i tacchi alti anche l'autostima sale, no?!

  20. a parte che sei libri in cinque mesi sono mica pochi….se conoscessi me ridimensioneresti la tua sociopatia.

  21. rebowsky, a volte sì, a volte noraf, forse non sono pochi in termini generali, ma sono pochi rispetto a me l'anno scorso 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...