Cose di cui saresti anche un po' stufa
Le tue colleghe, che quando dici loro: "Devo dirvi una cosa", che sia il tizio che ha chiamato per proporre una sponsorizzazione oppure che ti spostano di attività, tutte le volte ti chiedono se sei incinta. Ma insomma, hai davvero questa gran pancia? E anche fosse, non dovrebbero essere un po' più delicate?
Quelli che tutte le volte ti fanno notare come Stear sia buono e tanto innamorato di te, quasi che tu non te lo meritassi.
Formigoni.

Annunci

14 commenti

Archiviato in Senza categoria

14 risposte a “

  1. ahahahaha, ho riso molto per l'ultimo punto.ti ho pensato ribloggando (convintamente) questo:http://plettrude.tumblr.com/post/474891672/io-di-figli-non-ne-voglio-no-proprio-per-niente

  2. …E tu sgrani, spero, amabilmente gli occhioni e chiedi alle colleghe: "Siete completamente pazze, vero?"

  3. che poi plett, l'ultimo punto è il peggiore di tutti(però ho riso leggendo il tuo tumblr)vassilissa, a un certo punto mi sono pure stufata di dire sempre le stesse cose. ora prima di dire: "vi devo dire una cosa" arriverò col test di gravidanza negativo 🙂

  4. ah, le gioie infinite del non avere colleghe.

  5. ginevs

    :-)mi ha fatto molto ridere l'ultimo punto, anche se non c'è nulla di cui riderema anche il tumblr della plett non era male

  6. Hahahha, anch'io ho riso molto.A me invece succede che quando mi lamento per lo status quo lavorativo tutti, amici e colleghi, mi suggeriscono: ma fai un bambino! Come se potesse risollevare dalle frustrazioni lavorative. Perché noi donne si sa, nella maternità ritroviamo la nostra ragione di esistere. Ecco, ne sono proprio stufa.

  7. uh, questa in effetti fa il paio con la mia

  8. Tu parti così: "Vi devo dire una cosa, e la risposta è NO".Formigoni. Bleah.(PS: Ti devo mandare delle foto carine di sabato! 😉

  9. mi sa che il resto degli elettori non è d'accordo con te…

  10. te lo meriti, e anche deppiù. è un ometto fortunato.

  11. erba, grazie. oggi ho scoperto che i suoi colleghi dicono la stessa cosa a lui (tiè)conigli, me ne sono accorta e infatti come sto scrivendo un po' dappertutto, mi volevo buttare sotto un treno delle nord stamattinalady, ottima idea, la prossima volta la uso! 🙂 manda le fotine

  12. vedo che siamo in sintonia: io sto scrivendo ogni 3×2 di bunker e morte!

  13. oh cinas, ma voi avete appena cominciato, noi è secoli che ce lo tiriamo dietro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...