Lì per lì non ci potevi credere, ma sì, se n’è andato via senza neanche salutarti.

Ci sono pensieri che a volte stanno nel retro del cervello e non fanno alcun male. Poi però vengono tirati fuori, messi sul bancone, sviscerati e rischiano di diventare pericolosi, sgusciar via a fare danni. Ecco perché devono essere riportati nel retro, dove non fanno male a nessuno e stanno lì, come un quadro privato.

Romani tira-bidoni.

Non ci si può proprio fidare dei giornalisti, che fatica.

Annunci

12 commenti

Archiviato in Senza categoria

12 risposte a “

  1. i miei quando hanno raggiunto il bancone col piffero che vogliono tornarsene nel retro. Egocentrici e rompiballe.

  2. edi

    empatia a mille, lise. 🙂

  3. canto, ma questo sarà facile: lo metto via insieme a tutto il resto quando faccio ordine e non si accorgerà nemmeno di essere tornato nel retro
    edi: in realtà mi riferisco a due persone, ma essendo entrambi romani ho fatto di tutta un’erba un fascio 🙂

  4. edi

    mi è piaciuto molto il concetto espresso, ecco tutto. Credo d’averlo afferrato. 🙂

  5. ecco, anche io credo di aver afferrato.
    e condivido, oh se condivido.

    (poi, magari ognuna di noi proietta il proprio film, eh, ma è bello sentirsi in compagnia)

  6. ma dai, si tratterà di due cretinetti , non ne farei una questione di provenienza (naturalmente non dico ciò perchè sono romana….)

  7. persempremamma

    Ma invece di ributtarli nel rero, non si possono buttare fuori dal cervello direttamente? 🙂
    E anche questa settimana è arrivato il venerdì…
    Dan(iela)

  8. emme, edi, vanno bene anche i propri film personali, in fondo è giusto che ognuno veda ciò che vuole nelle parole altrui
    ossi: sono sicuramente due cretinetti e non è giusto generalizzare, ma in quel momento avevo voglia di farlo 🙂
    daniela no: nel retro è un pensiero carino che mi mette allegria, come un quadro appunto

  9.  Non fanno male a nessun ALTRO, ma a te?

  10. Hai descritto bene la meccanica del retro-cervello 🙂
    Però, non so, a me vien meglio tirare tutto fuori sul bancone… fa male, a volte in modo inutile, ma alla fine mi gira bene così.

  11. lady, a me nemmeno, anzi, mi divertono molto
    pepper, mica siamo tutti uguali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...