Momento allegria
Ti fa sempre tanto ridere il ragazzo delle pulizie orientale, giovanissimo, magrissimo, con tanto di orecchino. Te lo trovi in bagno all’ora di pranzo, che blocca la porta del bagno delle donne col carrello, che spalanca le porte senza alcuna discrezione e quando le trova chiuse tenta di abbatterle bussando. Cammina tutto sbilenco, con un passo come se stesse ascoltando musica mentre va in giro e ha l’aria di non starci del tutto con la testa.
Oggi a momenti ti impediva perfino l’accesso al lavandino, intanto che andava avanti e indietro per il bagno, una roba mai vista.
Che spasso.

Annunci

9 commenti

Archiviato in Senza categoria

9 risposte a “

  1. ginevs

    🙂
    io la lotta per raggiungere il lavandino o il bagno la faccio la sera… proprio stile sfida a chi varca prima la porta fra me e il carrellone delle pulizie, prima o poi mi schianterò sullo stipite.

    p.s. ho finalmente preso appuntamento dal parrucchiere delle star, sabato è il gran giorno

  2. io ho sempre il tempismo di passare quando chi fa le pulizie ha appena passato lo straccio e mi sento sempre una merdaccia, mentre il/la malcapitato/a per contratto è costretto/a a dire “Non c’è problema, passi pure”.

  3. canto io uguale: la mattina a casa con quelle che puliscono le scale e poi in palestra. c’è da dire che in palestra la poverina passa lo straccio ogni dieci minuti, causa concomitanza con piscina e zona termale
    ginevs, poi mi dirai. io mi sono fatta anche dei gran viaggi in ascensore col sacco della spazzatura

  4. da me lo stesso…una ragazzina filippina che sa dire solo “ciao” e che puntualmente deve pulire i lavandini quando io devo lavare i denti dopo pranzo… e oggi, mentre ero lì, stava cambiando gli asciugamani di carta e, aprendo, il contenitore di metallo, non lo ha controllato e le arrivato in testa… un rumore sordo e lei che ha iniziato a gridare “ahia, ahia, ahia” e io che ho dovuto metterle l’acqua ghiacciaia sulla botta e lei che non capiva… insomma, le comiche!

  5. potrebbe essere lo stesso che qua lavora dal fruttivendolo, dalla descrizione.

  6. persempremamma

    😀 io al lavoro avevo una signora “cattivissima” (tra virgolette perche’ in realta’ era un tesoro) che ci buttava fuori dal laboratorio perche’ doveva lavare i pavimenti :DDD
    Dan(iela)

  7. Meno male che ti fa ridere… io uno così lo prendo a schiaffi.

  8. conigli, forse lo è! 🙂
    massì pepper, a volte il nervosismo isterico passa anche a me

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...