Che ne è stato di lise? La lise di una volta, la lise di poche settimane fa? Spazzata via, triturata, uccisa, sepolta sotto chili di uova, zucchero, farina?
Non leggi più. Non dormi più. Non sorridi più.
Sostenuta parzialmente da Elisa*, tiri avanti stringendo i denti e lo stomaco, terrorizzata, ma non paralizzata, non ancora. Attendi il crollo, mentre con la collega S. progetti un suicidio di gruppo sotto il tre**.
Per fortuna per domani pomeriggio hai in previsione un pomeriggio con un’amica e una mostra.
E poi basta, chiudi la cucina*** e ti dedichi a te: capelli, scrub e unghie. E una tisana potente che ti aiuti a dormire e possibilmente a non fare brutti sogni.

* la tua personalità vincente
** scusa Drew!
*** anche se volevi fare il dulce de leche

Annunci

14 commenti

Archiviato in Senza categoria

14 risposte a “

  1. :*
    E’ diffusamente un periodo roseo. Essì.

  2. mostra, consiglio quella di giacomelli, è bellissima. buon we!

  3. IRI

    mi sento un po’ così, anche se continuo a uscire. come fai il dulce de leche? ma quant’è buono????

  4. Sono sicura che passerai un gran bel weekend! Un bacio, Marissa.

  5. io il ducle de leche l’ho fatto! è buonissimo.

  6. vedrai che con uno scrub rigenerante, i capelli coccolati e le unghie nuove il crollo non arriva. 🙂

  7. pero’ dai, i venerdi’ in cui ci si dedica alla cura di noi stesse non sono affatto male…io tra un po’ dovro’ uscire per andare al corso di tedesco e visto la bufera di neve che mi attende vorrei davvero potermi chiudere in cucina a far dolci… ;.)

  8. Sì, certo che se conti sul 3… stai fresca!

  9. anonimo

    L’inizio di questo post mi ha fatto venire in mente questa canzone… 😀

    (coro) Donatella e’ uscita e a casa non c’e’
    e scoppiata sparita non sta’ più con me!
    (coro) Donatella era una non cercarla quaggiù
    se ce stata è cascata spappolata nel blu
    (coro) Donatella ce stata ma non chiederlo a me
    se strippata suonata impiccata sul bidet
    (coro) Donatella e’ uscita e a casa non ce
    non ce non ce non ce non ce
    (coro) Donatella è uscita e a casa non ce
    ahh t’ho detto che non ce!

    Metro

  10. Un po’ off topic 🙂
    Come lo preparate il dulce de leche? Io l’ho fatto una volta ma non mi ‘e venuto benissimo.
    Ciriciao!

  11. chiudere la cucina mi pare un peccato, anche se non mi piace il dulce de leche…

  12. gente, mi fate un sacco ridere
    estate, grazie del consiglio
    missScarlet, io ho usato questa ricetta qui ed è venuto buonissimo:
    http://dandoliva.blogspot.com/2007/11/dulce-de-leche.html

  13. anonimo

    Ah, ci tengo solo a dire che “ce” non l’ho scritto io… ho fatto copiaincolla senza accorgermi dell’errore… 😉
    Metro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...