Ieri tornando dal pranzo hai visto passare un trattore. Un trattore in Bovisa? L’uomo alla guida aveva un’aria allegra e sorridente e tu hai pensato: "Questo contadino stamattina si è ubriacato e si è detto: oggi mi faccio un bel giro in città" e a ripensarci ancora adesso ti fa simpatia.
C’è un amico di Stear che è appassionato di due star della musica leggera italiana quali Ivana Spagna e Cristina D’Avena (è tutto vero, signore e signori, te possino cecà). Solo, si diceva deluso dall’esclusione di Ivana Spagna dal Festival di Sanremo e stava correndo a comprare Chi, per vedere le foto della stessa, impegnata in un lesbobacio con Loredana Bertè. Stear gli ha allora suggerito di ripiegare su Cristina D’Avena, ma l’amico non sarebbe convinto: "E’ troppo aggressiva". Aggressiva? Quella che cantava "Noi puffi siam così"?
Ieri, nel proseguimento del tuo delirio ti sei chiusa in cucina a fare la crema di gianduia. La crema di gianduia! Dove andrai a finire?
Stamattina in ufficio si sente odore di zucchero vanigliato. Ma per davvero. Forse sei tu.

Annunci

21 commenti

Archiviato in Senza categoria

21 risposte a “

  1. lise, sei contagiosa: domani sera ho due amici a cena e faccio il brownie.
    diodio;)

    f.

  2. la crema di gianduia.
    una donna da sposare.

  3. Sì, sei sicuramente tu! 😉 L’altro giorno ho portato in ufficio una scia di zenzero e cannella dovuta ai muffin della sera prima…

  4. Comunque è vero: Cristina D’Avena ha un caratteraccio.

  5. f. che amici fortunati! per la cena, per te e per i brownie
    cinas: ma guarda, non so neanche se poi noi la useremo (ed è venuta un po’ troppo burrosa secondo me)
    viola, che meraviglia di profumo!

  6. Ma l’amico di Stear è etero?

  7. caroline, è così risaputo?
    lady: certo, lui cristina d’avena se la vorrebbe proprio fare! °__°

  8. anonimo

    Quando hai nominato Ivana Spagna ho creduto che Stear conoscesse mio marito (ma, per fortuna, sono sicura che non sappia nemmeno chi sia Cristina d’Avena!). Credo di essere l’unica ad avere un marito che la costringa a subire TUTTO Sanremo + TUTTO X-Factor 😦 … Dan(iela)

  9. Daniela, ti posso assicurare che il soggetto in questione non è sposato, però scopro con sorpresa che non è l’unico fan di Spagna!

  10. Cristina d’Avena da piccola volevo soffocarla, per quella voce odiosa e per il sorriso falsissimo. Ricordo che raccontava in ogni trasmissione che si sarebbe laureata in medicina, chissà se poi ce l’ha fatta. Son problemi, eh.

  11. io sapevo che cristina d’avena era un feticcio sadomaso, ma magari mi sbaglio e la confondo con qualcun altro…..

  12. june, mi dicono sia molto tettuta, per il resto non so, magari ora che è cresciuta canta le sigle dei film porno
    canto, rido moltissimo

  13. io avrei vluto fare la titolista dei film porno, nella vita

  14. effettivamente un gran bel mestiere

  15. Riassumendo: Francia o Spagna..purché se magna! 😀

  16. ginevs

    no no Cristina d’avena canta ancora le sigle dei cartoni animati o almeno li cantava fino a un paio di mesi fa quando si è esibita alla auchan vicino a casa mia (io non c’ero eh, ho solo visto la pubblicità)

  17. dal parrucchiere ho visto il servizio Bertè/Spagna in versione lesbo, una tristezza che non si sa, due vegliarde devastate dal chirurgo estetico specie Spagna per la quale mia sorella dice sempre”quella è andata dal chirurgo plastico con la foto di Kim Basinger ma il chirurgo si si è sbagliato ed è uscito fuori un Pierrot trieste”.
    per quanto riguarda la Cristina D’Avena la tollero poco perchè a parte le cigliona anni 80, ad un certo punto ha monopolizzato tutte le canzoni dei cartoni sostituendosi ai meravigliosi gruppi quali i cavalieri del re (LAdy Oscar) e le mele verdi (Pinocchio, PEline Story) . no non glielo posso perdonare, temo che questa epurazione mirata all’appiattimento totale delle sigle sia stata opera del Berlusca.

  18. ho delle commentatrici fantastiche
    ossi, non posso che darti ragione: di tanto in tanto mi capitano sotto l’occhio le foto di spagna superrifatta e tutta sbilenca (foto che l’amico di stear si fa scattare insieme a lei) e penso: non era meglio invecchiare? su cristina d’avena poi c’hai ragionissima, a me piacevano tanto i cavalieri del re e invece hanno eliminato la diversità, che tristezza
    (per non parlare del telefilm di kiss me licia)

  19. A me l’ha raccontato una con cui lavoro che la conosce perché ha recitato con lei in Kiss me Licia.

  20. anonimo

    LOL il telefilm di Kiss me Licia…che ricordi! Qualche tempo fa’ ho visto su un giornale un servizio sul ritorno dei Bee Hive e uno sulla d’Avena in concerto con i Gem Boy 🙂 Dan(iela)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...