Tu e Stear seduti sul letto, tu con in mano uno qualsiasi dei tuoi libri, lui con la tua copia di Persepolis.
Tu e Stear pronti per uscire a cena sabato sera, tu con la tua nuova gonna di Pinko, lui con addosso il cappotto blu nuovo. E’ bellissimo.
Tu pensi: "Mio Dio, cosa gli ho fatto?" e ti fai paura.

Annunci

15 commenti

Archiviato in Senza categoria

15 risposte a “

  1. no paura
    bello
    e w stear che legge persepolis:)
    f.

  2. mah, lui era un tipo tutto felpe e giacconi…
    gli piacciono i fumetti, prima si era divorato una raccolta di corto maltese, a breve maus su questi schermi (che io pure devo riparare alla mia carenza)

  3. “è bellissimo” stear o il cappotto nuovo di stear?…

    (maus è spettacolare).

  4. Gli hai fatto un incantesimo.
    ma non ho capito: sei felice del cambiamento di look?

  5. contaminazione amorosa, Lise
    (maus è fantastico)

  6. inevitabile, ci si influenza a vicenda.
    ad esempio ora tendo a prendere in considerazione colori scuri quali il marrone che prima neanche vedevo e anche lui si è deciso (anche se solo per un giorno) ad indossare un cappottino tanto carino.
    convido i giudizi su Maus

  7. edi

    🙂
    ho regalato Persepolis all’Eresiarca per natale

  8. è che non mi piacciono le donne che tentano di cambiare i loro partner: in fondo loro vanno bene già come sono

  9. anonimo

    Ma tu non stai tentando di cambiarlo, e’ normale “influenzarsi” a vicenda. Tu che cambiamenti hai avuto? 😉 Dan(iela)
    ps: bellissimi Persepolis e Maus. hai letto “Pollo alle prugne”?

  10. io mi sono insciattita 😦
    (ma non credo che questo a lui faccia piacere)
    Pollo alle prugne purtroppo non riesco a trovarlo, l’ho cercato anche su internet senza successo (lo stesso dicasi per Taglia e Cuci)

  11. tu sei andata ad abitare in periferia, vuoi mettere che influenza? 🙂

  12. quello è stato un compromesso metro, non è che adesso la periferia mi piace

  13. è vero, ci si influenza a vicenda. Io da questo con the Alpinist mangio il formaggio senza togliere più la crosta (carta a parte). Buon anno!!

  14. Non è questione di cambiare l’altro, è questione di passarsi il meglio 🙂

  15. anonimo

    Pienamnete d’accordo con Viridian 🙂 Dan(iela)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...