Al Sig. Rob Brezny, che ti suggerisce di puntare all’eccellenza vorresti spiegare che l’unica eccellenza che ti interessa è quella che sta tra la serie D e la Promozione dei campionati di calcio. Una cosa intermedia insomma. A te la serie A non interessa più. E perciò, proprio ora che stai raggiungendo la pace della mediocrità, il Sig. Brezny può andare a pungolare qualche altro segno dello zodiaco perché si dia da fare.
Tu hai scoperto che si sta bene nella mediocrità. Che quando gli operai del palazzo vicino non cominciano a lavorare troppo presto e con troppa lena, si dorme pure la notte.
E poi ti sei accorta che nel posto di lavoro precedente c’erano mattine che già dalle nove il tuo unico desiderio era di chiuderti in bagno a piangere, mentre adesso sono sei mesi che stai qui e non ti è ancora successo. Se non è questa l’eccellenza, il Sig. Brezny che altro vuole da te?

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

0 risposte a “

  1. più che definirla mediocrità, la definenirei accettazione che quando non è passiva e coatta, mi sembra la giusta strada che porta alla serenità (non ho detto felicità, eh!)

  2. è accettazione della mediocrità
    la felicità infatti arriva da altre fonti 🙂

  3. Il Sig. Brezny ultimamente non si impegna abbastanza… O forse ha fatto un po’ di confusione coi segni.

  4. …accettazione della realtà e la realtà non è mai come ce la immaginiamo. suddai la felicità mica esiste!

  5. ossimoro, ma io sono molto felice (ad esempio quando sto con stear)
    sì, è accettazione della realtà, della mediocre realtà 🙂
    viola non so che segno sei tu, ma io è già un paio di settimane che voglio sporgere reclamo per il mio oroscopo

  6. sei strepitosa. molto bello qui.

  7. be’, adesso non esageriamo, comunque grazie
    🙂

  8. il pergocrema in c1!
    (scusami lise, ma era dai tempi del compianto cuore che aspettavo di dirlo)

  9. yuki, pervertita! 🙂
    ieri ho chiesto lumi a stear e mi ha spiegato che dalla C2 parte il professionismo, mentre sotto la C2 c’è la serie D, ovvero il campionato nazionale dilettanti. l’Eccellenza è il campionato direttamente inferiore. ecco, io a quell’eccellenza lì punto, che il pergocrema in c1, cara yuki, per me è a un livello troppo irraggiungibile 🙂

  10. infatti, secondo me è eccellenza!

    :*

  11. Esatto, da un paio di settimane non è più il Bob di una volta!

  12. ma sì. dai. micro e medie prospettive.

  13. posso venire a lavorare da te? io dal bagno non uscirei mai!!

  14. estate, guarda, abbiamo una posizione vacante, però non pensare che se vieni qui ti mollo l’ufficio stampa!
    🙂

  15. è una grande conquista, faticata e faticosa

    e chi lo sa cos’è la mediocrità
    magari è solo una serie A tenuta in vita a colpi di gomito

  16. veramente? Ma no guarda, io l’ufficio stampa lo detesto, non voglio farlo mai più!! Qualsiasi cosa ma non l’ufficio stampa!

  17. cri, credo che per ognuno di noi la serie A sia una cosa diversa, probabilmente dipende dalla nostra sensibilità

  18. anonimo

    a quando un post decente con un tuo sagace commento sul film sex and the city?!’!?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...