E’ sorprendente come le cose che in genere fanno star bene la maggioranza delle persone, abbiano su di te un effetto nullo o peggiorativo. Gli effetti antidepressivi del cioccolato? Zero. Gli effetti euforizzanti di una corsa? Ma quando mai. Le endorfine prodotte durante un rapporto sessuale? Maddechè.
Ma almeno, quando sei triste queste cose si limitano a non peggiorare la situazione.
Invece non c’è niente che riesca a metterti di cattivo umore come prenderti cura di te. Bagni turchi, massaggi, parrucchiere ti gettano nello sconforto più totale.
La causa del malumore strisciante di oggi si potrebbe ricercare quindi nella domenica mattina passata a farti la tinta, una maschera al viso e a depilarti. Chissà come saresti depressa se ti fossi limata le unghie e fatta, per dire, lo scrub.
La causa di questo, a parer tuo, è che dedicare eccessive attenzioni al tuo corpaccione, ti obbliga a confrontarti con esso: non puoi illuderti di avere gambe lunghe e sottili mentre passi l’epilatore su un polpaccio (il tuo), la cui circonferenza supera e di molto la lunghezza.
Ti domandi oziosamente se la strada della felicità sia per te da ricercarsi nella sciatteria più totale. Coi capelli grigi e spettinati, la pelle a brandelli, i peli del lupo mannaro e una bella tuta informe potresti finalmente rinunciare a qualsiasi contatto con lo specchio, immaginarti più bella e di conseguenza più felice.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

0 risposte a “

  1. a parte che lise, io ti ho visto, e sentirti parlare di corpaccione, mamma mia, mi vien da ridere. e poi perchè non provi con l’estetista e la ceretta? il dolore del pelo strappato, le chiacchere inutili mentre stai con le gambe in posizioni assurde con una sconosciuta per me hanno un valore catartico.

  2. e per completare il quadro potresti rifugiarti in una guardiola da portinaia di parigi. ma và…

  3. plett: ci andavo l’anno scorso dall’estetista a fare la ceretta. che noia, guarda. non avevamo niente da dirci, qualsiasi cosa lei dicesse mi dava fastidio e per di più mi rompeva l’anima se mi mettevo l’autoabbronzante. per non parlare della spesa e del tempo. almeno così posso depilarmi anche quando le estetiste sono chiuse, invece di scappare tutte le volte di fretta dall’ufficio
    oltra: il guaio è che non mi piace tanto spazzare i pavimenti, altrimenti avrei già mandato il cv

  4. Grazie al cielo non sono l’unica a pensare che le estetiste siano noiose…

  5. lemurakkia, sì, sono quasi tutte delle scocciatrici: se ti fai qualcosa da sola ti cazziano sempre, aiuto
    🙂

  6. prima fammelo conoscere 🙂

  7. IRI

    il dolore catartico di una ceretta brasiliana, Lise… non ha prezzo (a volte piango, ma poi mi sento da dio:)

  8. certo, ma magari tu sei anche una di quelle che si sente bene dopo un massaggio.

  9. davvero queste cose meravigliose non hanno effetto su di te??? sei strana forte, lise!
    🙂

  10. prima di natale ho fatto la maschera del viso dall’estetista che lavora col parrucchiere. ho tagliato i capelli (cosa di cui mi pemto ogni giorno) e la settimana dopo ero sul lettino della tizia a sentirmi dire che “si vede che ho avuto un periodo stressante perché sono proprio sciupata e che ho delle occhiaie da paura e che sicuramente le creme che ho usato sinora hanno peggiorato la situazione e che improvvisamente i miei anni si vedono tutti e che forse solo il chirurgo potrà toglermi queste profonde profonde profonde occhiaie”.

    giuro, mi devo ancora riprendere.
    non credo mi rivedranno, ma resta il fatto che mi sento un catorcio senza speranza (ed è vero, nelle foto di due anni fa sembrava avessi dieci anni di meno).

  11. erba, le cose delle prime righe proprio zero. invece estetiste, massaggi eccetera mi deprimono che è una bellezza
    emme: ma quella è un’assassina! ma come si permette?

  12. sì, infatti.
    il fatto è che sono certa avesse ragione, ma, checcavolo, TACI. speri forse che torni per sentirmi chiedere come mai dimostro un quinquennio di più e ancora non ho fatto un lifting?

  13. il marketing, questo sconosciuto. ammesso che fosse anche vero (ma mi pare assurdo, specie questa storia delle creme, si sono mai viste delle creme che peggiorano la situazione? al massimo non fanno niente, ma peggiorare!), al massimo poteva dirti “se usassi le creme giuste sembreresti più giovane, una ragazza carina come te, peccato per queste occhiaie…”
    l’unica risposta era: “guardati te, villana!” 🙂

  14. 1) Non credete alla estetista che vi spiega come siate malmesse, è solo marketing pro domo sua
    2) Amica lise, a questo punto la soluzione è una sola: una bella martellata nei denti e le endorfine…a picco! 😉

  15. ubi: 1) infatti. è uno dei motivi per cui non ci vado
    2) che ci hai mica un martello sottomano? 🙂

  16. eh, ubik, ma tu non sei femmina.

    (lise, non so, resto depressa. però il “villana” mi ha fatto molto sorridere.)

  17. emme, inizialmente infatti propendevo per “villana” come unica risposta :)))

  18. corpaccione?
    chi è che sta scrivendo al posto di lise?
    quale demone si è impossessato di lise trasformandola in una gigantessa col corpaccione?;)

  19. alja, dev’essere quel demone che quando scrivevi tu ti faceva definire un rotolo di coppa! 🙂

  20. I peli del lupo Mannaro… Che espressione FANTASTICA!

  21. la mia strada della felicità è sicuramente nella sciatteria più totale. Se mi vede un orso, di questi tempi si innamora:-). (Alla fine ho deciso pure che le mie unghie stanno meglio mangiate, troppa fatica a starci dietro)

  22. il parrucchiere, passarsi l’epilatore, farmi il baffo sono le cose più angoscianti che pesano sulle mie giornate, non tanto perchè mi devo confrontare con un pelo refrattario (ormai ci ho fatto il callo) quanto che son sempre di fretta (anche se non ce ne è motivo) e le operazioni di cui sopra mi sembrano irrimediabilmente lunghe e tanto noiose.

  23. mi hai fatto sorridere molto, per pura identificazione 🙂

    citygirl

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...