Ci sono posti&nbsp;come nelle Mille e una Notte, che il viaggiatore era sperduto nel deserto pi&ugrave; deserto e poi si trovava davanti una casupola e varcata la soglia, meraviglia! si ritrovava in un giardino pieno di fiori e alberi da frutto, abitato da uccelli variopinti e donne bellissime e musicali, dove non mancavano sonore fontane.<br />
Deadivina abita pressappoco in un posto cos&igrave;. Che per arrivare a casa sua si attraversano delle zone un po’ deprimenti, poi si arriva al suo cancello, lei viene ad aprire e ci si trova in un gigantesco giardino pieno di verde, fiori, uccellini e giochi per bambini, lontano mille miglia dal frastuono del traffico.<br />
La sua casa &egrave; bellissima e lei ti prepara per cena un piatto unico apparentemente semplicissimo e frugale, ma ottimo e saziante. Poi c’&egrave; la torta di mele di Princi, i suoi cioccolati speciali (quello al sale dolce di Cervia &egrave; stato un’esperienza mistica), i vostri allegri racconti delle vacanze passate e future.<br />
Una splendida serata.

Annunci

9 commenti

Archiviato in Senza categoria

9 risposte a “

  1. :*
    una stupenda serata anche per me 🙂

    p.s. il pezzetto di torta di mele avanzato l’ho portato stamattina a mia mamma e lo ha divorato :))

  2. io di princi ricordo con affetto le pizzette. la torta di mele mi manca. vado a cercare un cancello invitante in un quartiere poco attraente, forse lì me ne daranno un pezzettino. e sennò chiedo almeno di potermi sedere sul dondolo.

  3. Il sale dolce? O_o
    Questa mi mancava…

  4. ma ubi, uffa, tutte le volte salti fuori con la tua incredulità sul sale

  5. Ma l’altra volta era il sale dietetico…adesso c’è pure il sale dolce…allora ditelo che lo fate apposta!

  6. guarda che ti mando a Cervia una settimana in rieducazione (e la sera a milano marittima coi calciatori)

  7. Aiuto! I calciatori no!
    P.S.
    Ehm…ero un bambino terribile, credo di aver cominciato a pronunciare termini come irrefutabile in tenerissima età, tanto da non ricordarmene…pensa che ero (e sono) talmente terrificante che fin da bambino mi esercito pure negli scioglilingua e nella pronunzia di termini quali: precipitevolissimevolissimevolmente…

  8. Sento il cinguettìo fin da qui! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...