<strong>Fattorini e riflessioni</strong><br />
E’ appena passato a salutare il fattorino Mucchietto d’Ossa, vostro faro sul mondo dei giovani d’oggi ai quali tu non appartieni pi&ugrave; da circa 10 anni.<br />
E se n’&egrave; uscito con la seguente frase: &quot;Ho regalato alla morosa&nbsp;un paio di scarpe in cambio di una serata libera&quot;<br />
Tu: &quot;Cio&egrave;? Spiega un po’&quot;<br />
Lui: &quot;Ma no, &egrave; che sabato volevo uscire coi miei amici…&quot;<br />
Tu: &quot;E non potevi semplicemente dirglielo? Non ti fa uscire coi tuoi amici adesso?&quot;<br />
Lui: &quot;S&igrave;, mi fa uscire, ma mette il muso. Allora io prima le ho regalato le scarpe, poi gliel’ho detto&quot;<br />
Tu (sospiro): &quot;Io te le avrei tirate in testa. Vabbe’, com’erano ‘ste scarpe?&quot;<br />
Collega nuovo (cretino): &quot;Eh, ma non devi farti condizionare cos&igrave;, non va bene&quot;<br />
Fattorino: &quot;Ah dici che non va bene?&quot;<br />
CN: &quot;Eh no, lei deve fare come dici tu&quot;<br />
Tu: &quot;Andr&agrave; a finire che le paghi tutte&quot;<br />
E non sar&agrave; la stessa cosa, ma ti &egrave; tornata in mente quella conversazione fatta con l’ex amante storico l’ultima sera che siete usciti insieme.<br />
Tu: &quot;Senti, ma col fatto che io me ne vado sempre in giro da sola, tu non pensi che la gente che conosco mi creda libera e quindi di poterci provare con me?&quot;<br />
Lui: &quot;S&igrave;, a volte ci penso&quot;<br />
Tu: &quot;E come pensi di poter ovviare a questo?&quot;<br />
Lui: &quot;Non ci ho mai pensato&quot;<br />
Bravo. Cos&igrave; la volta dopo gli hai detto che non lo volevi pi&ugrave; vedere. E’ ancora l&agrave; che si rode.<br />
E nemmeno mai ti aveva regalato un paio di scarpe di Gucci.

Annunci

16 commenti

Archiviato in Senza categoria

16 risposte a “

  1. diciamo come stanno le cose: c’è un fattorino che le ha regalate, ma c’è pure la tipa che le ha accettate, ste scarpe.

  2. a prescindere dalla discussione sul gesto del ragazzo per ottenere una serata libera e sul fatto che la morosa abbia accettato il regalo, resta che il fattorino ha dimostrato gran gusto (sono Gucci le scarpe, giusto?):)

  3. poverino però, il fattorino. io piuttosto di fare un regalo in cambio di una serata libera resto zitella a vita..

  4. gutini

    Spero di avere la forza di ripetere questo meraviglioso scambio…

    Tu: “Senti, ma col fatto che io me ne vado sempre in giro da sola, tu non pensi che la gente che conosco mi creda libera e quindi di poterci provare con me?”
    Lui: “Sì, a volte ci penso”
    Tu: “E come pensi di poter ovviare a questo?”
    Lui: “Non ci ho mai pensato”
    Bravo. Così la volta dopo gli hai detto che non lo volevi più vedere. E’ ancora là che si rode

  5. Edo

    Va beh ma che c’entra. Ci sarà sempre gente che ci prova: al lavoro, al supermercato, in palestra. Sta a una, se già impegnata, rifiutare. Perchè stare a spaccarsi la testa cercando di “ovviare al problema”?O mi sbaglio?

  6. edo, se uno ti lascia sempre da sola (il mio caso, non credo quello del fattorino ma non lo so) a un certo punto ti fai la domanda: “ma per chi mi conservo io? per uno che non c’è mai?” e il tizio in questione, che non pensa nemmeno di doversene preoccupare, viene mandato a stendere. sono stata parecchio lenta lo ammetto, ma il suo menefreghismo in questo ha aiutato;
    rafaeli: io non è che la voglio difendere ‘sta tizia, però lei le scarpe le ha accettate prima che lui le dicesse che usciva con gli amici;
    dea: guarda, quasi quasi farei cambio: le regala sempre cosine firmate! 🙂

  7. a parte che vorrei un fidanzatino che oltre a portarmi fuori a cena /portarmi al cinema / baciarmi appassionatamente et similia mi regalasse le scarpe di gucci (e poi potrebbe andare dove vuole, sia chiaro) ieri teorizzavo con amica Saggia che i maschi ci provano molto di più quando credono che tu *non* sia libera. perchè nessun maschio vuole una fidanzata, e così, con quelle già fidanzate, il rischio è ridotto al minimo.

  8. è un discorso che ho sentito fare anche da molti uomini, loro teorizzano che la meglio di tutti è quella sposata. evidentemente funziona, perché nei casi in cui mi ritrovai anni fa a respingere degli pseudopretendenti con il motivo che ero fidanzata, la loro risposta di base fu sempre qualcosa tipo: “e allora? se sei fidanzata non ci possiamo vedere?”
    il che mi ha fatto riflettere sulla loro di affidabilità in caso si fidanzassero

  9. La teoria della “sposata” non la conoscevo; mi sembra coerente con il fatto che molti uomini sposati e non cerchino sesso a pagamento: fai sesso, paghi e nessuna complicazione sentimentale…

    Nicola

    P.S.
    una risposta carina ad un “sono già impegnata” la dette un mio amico: “vabbè, ma io non sono geloso!” 🙂

  10. è un po’ già sentita non trovi?

  11. …però se i vostri fattorni guadagnano tanto da regalare scarpe gucci per avere in cambio poche ore libere io da oggi cambio lavoro e mi faccio assumere da voi in un attimo.
    a.r.

  12. credo che lui faccia anche un altro lavoro saltuario. in più a differenza tua non ha affitto e vitto da pagare ciò detto, se ci fossi tu a portare in giro le buste di certo mi allieteresti più di una giornata

  13. “Sei fidanzata? Ma io non sono geloso” (rigorosamente detto da un maschio, a una donna non credo verrebbe in mente di pronunciarla) è una frase stra-inflazionata e non fa più nemmeno sorridere. Ma una mia amica sposata, anni fa mi consigliò di mettermi una finta fede al dito, per cuccare di più.

    Comunque, riguardo alle scarpe: a trovarlo un fidanzato che te le ragala. E poi mica gli capiterà TUTTI i sabati, al fattorino, di uscire cogli amici! A quel punto troverei qualcosa da fare, e mi godrei le scarpe nuove, no? 🙂

  14. mettersi una fede per cuccare può funzionare se si punta a una relazione da una botta e via, ma se una vuole una storia vera secondo me non è una buona idea

  15. IO, per un paio di Gucci, gli lascerei libero pure il week end!

  16. Davvero? Vedrò di aggiornarmi in materia allora…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...