Sei andata con la Simo alla Forma ieri sera. <br />
Non eri l&igrave; per quello, ma ti ha colpito parecchio la mostra di <a target=”_blank” href=”http://www.formafoto.it/_com/asp/page.asp?g=m&amp;s=c&amp;l=ita&amp;id_pag={F273A16E-15CE-4FC8-AD37-3BC11BBA56EF}”>Erwitt</a>. A parte le foto di Marylin e di Simone De Beauvoir che ti volevi portare a casa ti sono piaciuti soprattutto gli autoritratti. Era buffo lui in quelle foto con le parrucche o le mascherine, con quell’espressione da birba che gli si vedeva gi&agrave; in faccia nella foto di quando aveva cinque anni.<br />
&quot;Di sicuro non &egrave; uno che si prende troppo sul serio&quot;, hai commentato.<br />
E hai capito perch&eacute; non ti piaci,&nbsp;ti crucci per tutti i difetti che hai e sei cos&igrave; permalosa.<br />
Ti prendi troppo sul serio.<br />
Non hai senso dell’umorismo.

Annunci

23 commenti

Archiviato in Senza categoria

23 risposte a “

  1. anonimo

    ma va la! che sei comicissima, fidati!!

  2. Okkey, allora, so che non ti offendi, quindi dico: può essere un’ipotesi molto valida. E non aggiungo tutto ciò che vorrei aggiungere (una cosa non ne toglie tante altre) perché lo sai già.

  3. anonimo era un complimento? no, perché potrebbe essere inteso in tanti modi e io ho già scritto di essere permalosa
    lady :*

  4. è che hai un umorismo talmente sottile che non lo capisci nemmeno tu… 😀

  5. ma io non mi prendo in giro. e mi dà fastidio se altri lo fanno

  6. Allora, seriamente dico, che nel tuo bloc c’è un sacco di umorismo. davvero. serissima. 🙂

  7. La complicazione – probabilmente – avviene perché dall’esterno può sembrare che tu parli delle tue “cose” con ironia, e molta. Mentre tu soltanto sai quanta serietà c’è nelle tue parole e considerazioni.
    .-***

  8. anonimo

    sì, era nel senso del complimento. e aggiungo che sei anche autoironica, nn credi che questo significhi nn prendersi troppo sul serio? 😉

  9. Io, se non avessi la mia autoironia, mi sarei già attaccata alla canna del gas…

  10. maldi infatti ci sto meditando, dove sarà l’attacco?

  11. anonimo

    personalmente, non ho mai creduto alla retorica dell’artista che dice (qualunque sia il linguaggio) di non prendersi sul serio e più vado avanti, più me ne convinco.

    quanto al resto dell’umanità, invece, non vedo come possano i “portatori” di personalità ansiose non prendersi sul serio senza arrivare allo sbrocco maximo.

    spap

  12. Sono profondamente convinta del fatto che chi non prende sul serio se stesso non è in grado di prendere sul serio neanche gli altri… Bacio

  13. non so spap, non ho pensato alla retorica, però le foto erano buffe, come potrebbero esserle quelle di un tuo amico qualsiasi con addosso una parrucca. non ho capito la frase sulle personalità ansiose, ma ansiosa non credo di essere

  14. vassilissa, questo è il tuo commento più corto! 🙂
    ma prendersi troppo sul serio non è positivo però

  15. Sarei lieta di comprendere cos’è questo vaghissimo “troppo sul serio”. Essere convinti del proprio valore è troppo? Essere convinti del proprio disvalore è troppo? Essere convinti della propria medietà è troppo? CHe diavolo di giudizio si dovrebbe avere su se stessi per rientrare nei parametri di correttezza a cui non si sa bene chi vorrebbe richiamarci? Besides, the road to excess leads to the palace of wisdom – e non l’ho detto io. Se il mio oculista mi avesse presa più sul serio, in questo momento avrei degli occhiali con le lenti giuste, e non sarei feroce causa mal di testa. Se in questo paese tutti prendessimo tutto troppo sul serio, non faremmo che la metà di ciò che ci serve per giungere alla sufficienza. E questo non ha niente a che fare con il senso dell’umorismo. Auspico vivamente di riuscire sempre più a prendermi troppo sul serio, IMMENSAMENTE sul serio – perchè nessuno lo farà mai al posto mio, e perchè solo se sarò convinta della mia serietà riuscirò a persuaderne minimamente gli altri. Sperando di essere stata sufficientemente esauriente, Vassilissa.

  16. qui piove.
    Se mi prendessi sul serio sarei sommersa dall’acqua, e non quella del cielo.
    In controtendenza: io sdrammatizzo, stasera non vado al cinema e mi vedo con la Lise.

  17. vassilissa, tu ti sei spiegata molto bene, ma non hai colto il senso del post.
    qui non si parla di fare o non fare il proprio dovere (oculista), ma del rapporto che si ha con se stessi. se io, di fronte a tutti i difetti che oggettivamente ho, invece di farne una tragedia fossi in grado di coglierne il lato divertente probabilmente non penserei di essere una merda da schiacciare

  18. Ehm… Mi riesce difficile darti torto…

  19. …E’ che mai mi verrebbe da designare l’atteggiamento autolesionista con l’etichetta di “prendersi troppo sul serio”. Per me “prendersi sul serio” vuol dire, appunto, non cazzeggiare su se stessi in ragione di un’ondata emotiva, o per pigrizia, e considerarsi per quello che si è. Quello che tu chiami “prendersi sul serio” io chiamo invece “farsi prendere dallo sconforto”. Il che è cosa umanissima, che accade a tutti (me compresa, ovviamente). Bacio.

  20. ma vedi, io non mi farei mai una foto con una parrucca, perché direi: “sono già un cesso così, perché mi devo mettere una parrucca?”. io non so giocare col mio aspetto fisico. io so solo vedermi per quello che sono. ma se magari ci trovassi il lato buffo soffrirei di meno.
    guarda che sto solo parlando dell’aspetto fisico eh

  21. anonimo

    Il senso dell’umorismo alberga in te.

    Quello del’autoironia non traspare altrettanto, ma non escludo possa essere accantonato in qualche scantinato della tua personallità.

    Personalmente non sono per nulla autoironico e devo riconsocere che – spesso – un po’ di “leggerezza” di quel tipo può aiutare ad andare avanti meglio.

    Temo però che, se uno non è dotato di autoironia, difficilmente possa apprenderne l’arte… insomma: o li si è (autoironici) o no.

    E’ solo la mia opinione,

    Alessandro

  22. mica ho detto che voglio imparare a esserlo. ho solo detto che non lo sono

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...