<p><strong>Un finesettimana in ordine sparso</strong><br />
Hai cucinato una ciambella alle ciliegie. C’erano un sacco di vermi in quelle ciliegie: a furia di aprirle e di trovarne dentro uno ti &egrave; venuta la psicosi e le hai buttate tutte. Hai mischiato le amicizie e ti &egrave; venuto bene. Hai bevuto il caff&egrave; in due bar nuovi e che carini che erano. Hai cenato giapponese. Hai salvato la Wonder da un pazzo cocainomane. <br />
Hai causato una rissa tra camerieri in un locale <em>per futili motivi</em>. Sei stata due volte in libreria e hai comprato un regalo e <a target=”_blank” href=”http://www.internetbookshop.it/code/9788806181970/PAMUK-ORHAN/IL-MIO-NOME-E-ROSSO.html”>due</a&gt; <a target=”_blank” href=”http://www.internetbookshop.it/code/9788807819889/AL-ASWANI-ALA/PALAZZO-YACOUBIAN.html”>libri</a&gt; per te (ancora? ma erano in offerta!) e la guida per le vacanze e due CD vecchi vecchi di cui avevi la cassetta e nemmeno originale. Sei andata a una festa e ti sei divertita. Hai rivisto una persona che non vedevi da tanto e che ti era mancata, ma non avete parlato. Peccato.&nbsp;Hai conosciuto due blogger: <a target=”_blank” href=”http://musashimaru.blogspot.com/”>lui</a&gt; &egrave; simpatico e <a target=”_blank” href=”http://runningstill.splinder.com/”>lei</a&gt; &egrave; bellissima.&nbsp;<br />
Eri in Corso Como, fuori da un locale con la Wonder e Drew e Drew ha detto: &quot;Quasi mi aspetto di veder passare un mio collega&quot; e la Wonder ha commentato: &quot;Ah di qui passano tutti&quot; e in quel momento &egrave; passato Stear con i suoi amici.<br />
Hai ascoltato True Blue di Madonna dalla cassetta originale comprata allora e si sentiva ancora discretamente. Hai preso a prestito <a target=”_blank” href=”http://www.internetbookshop.it/code/9788876849374/COUPLAND-DOUGLAS/JPOD.html”>un libro</a> e vabbe’, mica l’hai pagato, comunque poi lo rendi.<br />
Hai avuto freddo e hai avuto caldo. Hai visto un tizio vestito come Magnum PI dei tempi d’oro, solo che somigliava pi&ugrave; a un tricheco che a Magnum PI. Il detto tricheco si &egrave; poi addormentato improvvisamente sul divano-futon di <a target=”_blank” href=”http://artatamente.splinder.com”>Ubi</a&gt;, quello fatto con le cassette della frutta sul quale <a target=”_blank” href=”http://eddiemac.splinder.com/”>Eddie</a&gt; avrebbe dovuto passare la notte; indisturbato dal casino di una festa a casa di Ubi, con in sottofondo la musica di Ubi e intorno gente che mangiava, beveva, rideva, parlava, fumava, cantava, strillava, si menava. Lui niente. Chiss&agrave; se &egrave; ancora l&igrave; che dorme.</p>

Annunci

24 commenti

Archiviato in Senza categoria

24 risposte a “

  1. quella della rissa per futili motivi mi incuriosisce…

  2. una rissa??? accidenti….
    ps e la ciambella alle ciliegie, senza ciliegie alla fine com’è venuta? 😀

  3. io di Jpod ho adorato le prime quattro pagine e odiato e rimosso tutto il resto:-)

  4. elo, le ciliegie ce le ho messe, dopo averle accuratamente selezionate, non era male!
    la rissa è veramente per futili motivi: siamo uscite dal locale per fumare e abbiamo detto ai camerieri che lasciavamo lì i bicchieri e che tornavamo subito. quando siamo tornate i bicchieri non c’erano più e i camerieri si sono messi a litigare tra loro su chi li avesse tolti e perché e quasi si menavano!

  5. direi che è stato un finesettimana bello intenso:)

  6. Ah ah ah! Agente provocatrice!
    P.S.
    Jpod non è all’altezza di Microservi, ma non è così male, secondo me.
    P.P.S.
    Ma ce l’hai tu anche Glamorama? Come ti ho confermato alla festa, non mi ricordo mai a chi li presto i libri!
    Mi fido della buona fede! ;-p
    P.P.P.S.
    Ma allora la vuoi qualcuna delle mie canzoni da mettere come suoneria del cellulare anche tu? ;-D

  7. ahaha alja sì. domenica mi hanno disdetto un appuntamento ero quasi contenta;
    ubi: no, glamorama ce l’ho ma è mio. ma il tricheco è ancora lì o se ne è andato?

  8. meraviglia! il fine settimana e la ciambella alle cicliegie senza ciliegie, che anche se non provata, è diventata il mio dolce prediletto 🙂

  9. oh yuki, ma qualcuna c’era 🙂 e pure la farina integrale bio. quasi tutto bio in quel dolce, tranne lo yogurt e lo zucchero.

  10. anonimo

    J POD fa gran ridere, lo dico da non-conoscitore del genere nè dell’autore, tutto sommato felice di averlo letto.
    PALAZZO YACOUBIAN è un gran bel romanzo. (mi ha ricordato molto un altro libro molto bello, “vicolo del mortaio”)

  11. Un pazzo cocainomane?? Sei un’eroina, Lise!

  12. ahaha, il pazzo cocainomane era al telefono però: di persona non si è palesato e se si è palesato non l’abbiamo visto

  13. che week end ricco di avventure 🙂

  14. OT: sull’ultimo IO Donna c’è un articolo sulle Moleskine d’artista!

  15. (Mmmm, ma son solo 4 pagine, niente di che)

  16. No, si è ristorato e svegliatosi ex abrupto è andato a casa tranquillissimo.
    Io invece ieri sera mi sono dovuto sorbire un cocainomane scemo che ha cercato di convincermi per 20 minuti riguardo alla qualità superiore della droga di Rozzano (giuro!), mentre intanto in tre cantavamo con chitarre ed accompagnamento di percussioni varie, Sunshine Of Your Love (e c’era pure un kazoo)…e poi dicono che la vita non è poi così strana…

  17. ubi, ma no: è l’ambiente che è strano (ahahah)

  18. Ah ah ah! Povero Musashi, l’abbiamo tirato scemo con l’ambiente strano!! 😀
    P.S.
    Finchè non si vedono tutti, posso ancora mimetizzarmi 😉

  19. E’ sempre un piacere leggerti:)

    …Solare settimana,
    per te:*

    Mitsu

  20. Che bel weekend colorato!
    True Blue anche a te l’hanno regalato per il battesimo, vero? 😉

  21. (io comunque lo yogurt biologico te lo consiglio, a me sembra più buono. dovrei sapere anche perchè, ma non lo so. non diciamolo in giro) (sono cosciente che il mio commento abbia poco a che fare con il post) (ma con una tua risposta ad un commento sì)

  22. canto, io sono fiera di essere vecchia! 🙂
    menza: sarà sicuramente più buono, ma noi non lo compriamo. credo sia una questione di trasporto

  23. Ah ah ah ah letto adesso!
    Ci voleva la tua ciambella, così non mi avrebbero sgridato tutti per l’assenza della torta.
    (Ubik, il tuo Glamorama ce l’ho io)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...