<strong>Tragiche notizie</strong><br />
Ti &egrave; appena stato detto che forse il fattomodello verr&agrave; trasferito a lavorare in un altro stabile dall’altra parte della citt&agrave;.<br />
Chiedi ai tuoi gentili lettori di stringersi a te in questo momento di dolore.

Annunci

31 commenti

Archiviato in Senza categoria

31 risposte a “

  1. no! e noi adesso come facciamo?

  2. nooooo. Cioè, già la vita è difficile e avara di sodisfazioni. Poi ti tolgono anche quelle cose che le danno un senso, e cosa resta?

  3. grazie amiche! ora preparo una petizione anti-trasferimento. la firmate anche voi?

  4. È tutta colpa tua, Lise. Ha pensato che non lo caghi più nemmeno di striscio, anzi che lo detesti, e per non soffrire più ha chiesto il trasferimento. Ecco!!!

  5. incatenati al fattomodello come segno di protesta?
    no?

  6. lady, ma come, io soffro tanto e tu mi tratti così?
    yuki sei un genio. la tua idea mi piace moltissimo, corro giù alle spedizioni a metterla in atto immediatamente

  7. Perchè trasferiscono i fattomodelli fighi e non i colleghi odiosi?

  8. non può essere sempre domenica.
    anche la cassazione ha stabilito che tutti hanno diritto al loro quarto d’ora di felicità. anche le donne dell’altra parte della città.

  9. Ma qui è il caso di rivolgersi al tribunale dei diritti umani!

  10. Avevo dimenticato il 🙂

    Epperò dai, magari è vero! Comunque la petizione la firmo!

  11. dai lady, anche io scherzavo 🙂
    oltranzista: ma allora quando mi fa avere il mio quarto d’ora il tipo lì? che io sono due anni che aspetto e aspetto e ancora niente;
    francy: è vero!
    e poi, voi come farete senza le mie storie su di lui?

  12. Dai, insomma, cerca di metterti nei suoi panni! È chiaramente deluso! (lo so che non vedi l’ora. Di metterti nei suoi panni, intendo!)

  13. Da noi ieri è arrivato uno, all’ufficio ritiro posta, alto più di due metri. Non so se ha fatto il casting e poi non l’han preso come modello ma come fattorino.

  14. ahahah lady.
    (i panni non mi interessano) 🙂

  15. (volevo dire: sotto i panni! ;.)

  16. anonimo

    io vorrei stringermi, ma proprio non ci riesco. C’e’ troppa gente!
    Vabbè, morto un fattomodello, se ne fa un altro (o no?)
    Cc

  17. carcarlo, vieni qui con il tuo fazzoletto di stoffa ad asciugarmi le lacrime
    dove lo trovo un altro così bello in questo regno di ciospi?

  18. se non lo spediscono nell’arco dei prossimi quindici minuti, sei ancora in tempo. certo, bisogna adattarsi alla precarietà del momento!

  19. oppure potrei organizzare un comodo servizio a domicilio

  20. anche, perché no?
    magari cerca una stanza in affitto, lo mandi da me e ti resta disponibile a piacere. però poco casino lassù, intesi?

  21. Ma stirngerti AL fattomodello (e approfittare della prossima dipartita per costringerlo ad atti innominabili?) 😉
    P.S.
    Stear, si scherzava eh 😉

  22. oltra appena lo incontro glielo propongo. 500 euro mese, servizio incluso 🙂

  23. noooooooo!
    il trasferimento nooooooo!

  24. lise, se hai bisogno di qualcuno che si incateni con te 😉

  25. ecco. io chiedo conforto e arrivano gli approfittatori 😀

  26. Sono sempre i migliori che se ne vanno…

  27. ahahah, guppie, spero NON in quel senso

  28. devi trasferirti anche tu. non c’è altra soluzione.

  29. vedi, io mi sacrifico e nessuno se ne accorge! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...