Oggi giornata di trasloco. Per far fronte alla situazione oggi sei vestita da pornoscaricatrice di&nbsp; porto, che come diceva Archie la manovalanza ha sempre il suo fascino non si sa mai. Comunque no, non in questo caso.<br />
Ma l’argomento del giorno &egrave; un altro.<br />
Ci pensavi stamattina tra i fumi del sonno e della nebbia. Crescere comporta cambiamenti di vita. Per forza. Perch&eacute; si matura, si prendono delle decisioni, si fanno delle scelte. Che in soldoni significa: ci si fa una famiglia. E i ritmi di vita si adattano alle esigenze della famiglia.<br />
Il fatto &egrave; che di conseguenza cambiano anche i ritmi di chi una famiglia ha deciso di non farsela (tipo te), perch&eacute; se tutti gli amici stanno a casa a ninnare i figli, con chi pu&ograve; uscire chi non ne ha?<br />
Cio&egrave;, ha senso se una qualunque tua amica non pu&ograve; venire con te il venerd&igrave; sera al Luminal portandosi dietro la creaturina, ma questo implica che anche tu te ne debba rimanere in casa per scelte che non hai fatto e che non hai intenzione di fare.<br />
E’ pi&ugrave; chiaro adesso perch&eacute; hai questa simpatia per i ventenni che ancora hanno voglia di uscire a divertirsi, non hanno legami di sorta che impediscano loro di far tardi e se ti ci intermezzi non premeranno per fare di te una donna onesta che rammenda i loro calzini e stira le loro camicie?

Annunci

19 commenti

Archiviato in Senza categoria

19 risposte a “

  1. C’è anche gente che a volte i 20 li “doppia”, però al Luminal può venirci liberamente… 🙂

  2. funziona se li sostituisci a intervalli regolari, i ventenni. che poi diventano 30qualcosenni anche loro.

  3. ho letto che in Italia ci sono 9 milioni di single. possibile che siano tutti a casa a maledire le coppie con prole perchè non hanno con chi condividere le serate?
    e le coppie a casa a maledire i single immaginando abbiano una vita da luci strobo?
    tutto ciò ha un meccanismo perverso.

  4. ho come l’impressione che io fra qualche anno scriverò un post così.
    (sentirsi sempre e comunque zitelle dentro, anche da fidanzate, è la mia caratteristica principale)

  5. ma poi non annoia, avere sempre vent’anni, avere sempre il medesimo ritmo e fare sempre le stesse cose?
    è un dubbio. non una provocazione….

  6. vengo a prenderti all’uscita dall’ufficio. ti voglio vedere vestita da pornocamalla.

  7. ma la (nostra) generazione dei trentenni non è quella che ama divertirsi ed contraria a metter su famiglia?

  8. Ho la fortuna di avere ancora molte amiche single e di averne alcune sposate che hanno gli stessi miei ritmi. Solo che i miei ritmi non sono più quelli di una ventenne: li ho persi da un bel po’ di tempo. Non ce la faccio più a tirar tardi, ad andare in giro per locali, a fare quel tipo di cose lì. Sono più una da cena, buon cibo, vino e chiacchiere. Ma io, l’ho detto ieri, non faccio testo: sono vecchia e noiosa 😉
    (comunque, quando mi capita di avere la serata pimpantona, posso contare almeno su una zitella disponibile.)

  9. Come Fra, anch’io ho ritmi da vecchietta, anche se non ho pargoli da cullare. Ma quasi tutte le sere, alle 22 sono a letto e alle 22.30 spengo la luce…

  10. ma quali vecchiette, mia madre di anni 64 esce tutte le sere e fa più tardi di me 🙂
    ladyyy! ma se sei tu che hai disdetto l’appuntamento di venerdì col nostro ventenne per il G-Lounge (anche se non per cullare un pupetto, immagino) 🙂
    tarab: certo che vanno sostituiti, la controparte deve continuare ad avere 20 anni 🙂 quanto alla domanda, io rispondo per me: finora non mi sono ancora annoiata, per il futuro non posso prevederlo, di certo non riesco a immaginare di potermi divertire con una famiglia, ma se tutti la vogliono immagino che loro un divertimento ce lo vedano;
    menza: ma dove sonooooo? e perché non vogliono uscire con meeee?
    plet: infatti io sono tuttora zitella dentro, ma questo ha i suoi aspetti positivi anche nei confronti del fidanzato, te lo assicuro. no, perché quando hai fatto quel genere di esperienze come le nostre e trovi invece una persona perbene, non fai che ripetergli che sei felicissima di averlo conosciuto. con grande gioia sua;
    oltra: vado al corso di inglese in sede oggi pomeriggio. passerò sotto il tuo ufficio intorno alle 15.30, affacciati!
    ossimoro: la generazione non so, le mie amiche no di certo 😦

  11. L’ho disdetto perché l’altro giovine (!) ha avuto un cambio di programmi non voluto, e siccome la proposta era venuta da loro due… Io ritorno al mio impegno precedente: mi avevano chiesto di ritornare a vedere le Invasioni barbariche.

    Ma per molti altri venerdi, G-Lounge o company, aspettateCI! ;.D

  12. Comunque io ho una situazione opposta a quella della Francy: amiche più giovani di me (alcune) che invece non ce la fanno a star dietro ai miei ritmi e sono diventate “casalinghe”…

  13. A proposito, ora che mi ricordo: non dovevi essere con un’altra amica, prima di essere coinvolti noi? È a lei che ti riferisci?

  14. (ora scusate, torno nella giungla dei preventivi auto online)

  15. Ciao volevo invitarti sulla nuova community di Sex And The City!Ricca di curiosita’,finali alternativi,foto esclusive…
    http://www.sexandthecity.forumfree.net

    Scusa del disturbo!!

  16. lady non proprio, anche se l’incazzatura parte da lì

  17. se passo da milano ti porto fuori
    😉

  18. Anche le mie amiche cullano bimbini alla sera…. e io, che comunque non tirerei più tardi da nessuna parte, vorrei tanto essere al loro posto… doppio Grrrr!

  19. Comunque, a proposito di questo discorso, io mi sento sempre più lontana da molte persone che conosco, anche (e soprattutto) se non hanno figli… Quindi il problema è come si sceglie di divertirsi, secondo me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...